Bocconcini di Rana Pescatrice e Pancetta Coppata Sgrassata
 

Ingredienti per 4 persone (3 bocconcini a testa)

Pancetta Coppata Sgrassata Aurora
150 gr.

Rana pescatrice
1 trancio da circa 700 gr.

Qualche foglia di timo 

Vino bianco secco

Olio EVO, sale, pepe 
 

Un aperitivo di classe o un secondo d’autore

Un aperitivo di classe o un secondo d’autore in cui due prelibatezze, una di terra e una di mare, si fondono alla perfezione. In questa ricetta la pancetta avvolge in tutti i sensi la rana pescatrice: nel sapore, conferendo sapidità ed aromi, e nella consistenza, creando un piacevole gioco di texture tra i due ingredienti.
 

Preparazione

Rollè di scampi e branzino con Pancetta Coppata Magra AuroraDopo aver lavato e asciugato il trancio di rana pescatrice incidetelo nel senso della lunghezza. Staccate l’osso centrale allargando i due lembi di carne.
Eseguite con precisione questa fase per ottenere due filetti separati. 

Salate e pepate i filetti e procedete a porzionarli in modo da ottenere dei bocconcini della dimensione che preferite. Fateli più grandi per se state preparando un secondo piatto o piccoli se state preparando un aperitivo. 

Avvolgete ogni bocconcino con una o più fette di Pancetta Coppata sgrassata che potete decidere di fermare con uno stuzzicadenti, uno stecchino, un pezzo di spago da cucina ,o se avete buona manualità, potete lasciare senza nulla. 

In una padella fate scaldare qualche cucchiaio d’olio d’oliva nel quale farete rosolare i bocconcini da entrambi i lati per 4/5 minuti complessivamente e a fuoco vivace. Se gradite potete aggiungere a metà cottura una spruzzata di vino bianco secco che farete sfumare. Servite impiantando a piacere, magari con qualche fogliolina di timo. 

Se preferite potete preparare questo piatto anche in forno disponendo i bocconcini su un foglio di carta da forno per 10 minutia 220 gradi.

 
 
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Navigando in questo sito, l'utente acconsente all'utilizzo dei cookies secondo queste modalità.